Ferentino, coinvolti in un incidente: si danno alla fuga

Cinque ragazzi sono rimasti coinvolti in un incidente lungo a Casilina alatezza di Ferentino. Subito dopo sono fuggiti. Quattro sono stati fermati dai carabinieri, erano tutti stranieri e senza documenti, il quinto è riuscito a far perdere le tracce.

Una Ford Escort con i giovani a bordo ha perso aderenza con l’asfalto e si è ribaltata finendo in un fossato a ridosso del cancello di un’abitazione. Sul posto si sono portsti i carabinieri e i sanitari del servizio medico 118 ma non hanno trovato passeggeri. I militari hanno, quindi, iniziato a perlustrare i campi circostanti e lì hanno individuato quattro ragazzi: due sono stati medicati al pronto Soccorso dell’ospedale Spaziani di Frosinone, uno è stato trasferito a Roma, il quarto ha riportato solo qualche escoriazione. Manca il quinto componente del gruppo, quello che si ritiene fosse alla guida dell’auto. Le indagini ora si concentrano sulle identità dei ragazzi, sulle ragioni della loro presenza in zona e le cause dell’incidente.